PROCESSO SICANIA PRIME CONDANNE

PROCESSO SICANIA PRIME CONDANNE

PROCESSO   SICANIA

Tre persone condannate

  

Meschini

Assassini

Fetenti

Inutili

Accattoni

 

martedì 31 luglio 2007
La sentenza abbreviati Sicania

Il Giudice per le udienze preliminari del Tribunale di Palermo ha condannato a 30 anni di reclusione il pentito di Sant’Angelo Muxaro, Giuseppe Vaccaro, accusato di mafia e del duplice omicidio dei fratelli di Sant’Angelo Muxaro, Vincenzo e Salvatore Vaccaro Notte. Inflitti, inoltre, 7 anni a Stefano Iacono, di Santa Elisabetta, imputato di associazione mafiosa, e 3 anni e 3 mesi a Calogero L’Abbate, di Porto Empedocle, accusato di detenzione di armi. Gli avvocati Tiziana Cacciatore e Barbara Garascia, difensori della famiglia Vaccaro Notte, Parte civile, sono soddisfatti ‘’perche’ – affermano – la sentenza rende giustizia. Il pm aveva chiesto 12 anni per Vaccaro e gli sono stati inflitti 30 anni nonostante sia pentito”.

 

 

(Angelo Ruoppolo)

 

 

 

 

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.